Create your review

thankyou

We would appreciate your feedback. With your permission, We would like to use your comments as a testimonial to help convince future clients that they can benefit from working with us.

 

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Grand Service Myanmar Travel
Average rating:  
 5 reviews
 by Virginia
Thanks HAN (MYANMAR)

Most of all I would sincerely like to say thank Han Moe Zaw, our guide for our trip. As mentioned, we did try to squeeze a lot into our visit to Myanmar and Han; you did a fantastic job to ensure we did not miss anything. Your enthusiasm, plus good organization is unmatched by any other guide I have had in the countries I have visited. Even when we had to start our day at 5am, there you were in our hotel lobby (always punctual) and as bright as a button ready to go. Your easy going nature and helpful attitude made the trip go smoothly, always happy to help whenever we needed assistance – and nothing was too much trouble. It was also interesting to visit monastery's etc with you as your experience of being a monk meant that you could really explain in detail the day to day life of a monk. We were also really keen to eat at more local restaurants and taste ‘real Myanmar’ food and we enjoyed the places you took us, I especially liked the place we went to in Mandalay – not a foreigner in sight which was great. Han, it was a pleasure to travel with throughout Myanmar and we shared many laughs, whilst at the same time trying to absorb endless information about the various sights. I just wished I could have digested more of the information that Han was sharing with us.

Thank you for answering various questions as well, I have and will recommend HAN to be friends and family in the future.

Kind regards,

 by Laura Cipollone da Torino
Grazie mille HAN

Ho visitato il Myanmar nell'agosto 2007 e ho avuto la fortuna di conoscere Han come guida turistica, perchè è giovane e innamorato del suo paese, parla italiano correntemente, ed è in grado di far avvicinare chiunque alla cultura birmana, per molti

versi diversissima da quella di noi occidentali..La regione più bella è Bagan, cui siamo giunti navigando il lago Inle; abbiamo ammirato la bellezza dei suoi templi e la pace dei tramonti,

noleggiando le biciclette. Alberto mi ha aiutato a apprezzare al meglio la cucina birmana, ricchissima anche di pietanze vegetariane per chi come me non mangia carni, e a riconoscere le qualità del riso profumato, i sapori delle zuppe di verdure e a riconoscere molti prodotti tipici birmani nelle visite ai mercati, come il betel e la tanakka (una terra chiara che le donne birmane usano spalmarsi sulle guance) Alberto mi ha spiegato il significato della questua per i bonzi buddisti, che nelle loro tuniche arancioni vanno chiedendo l'elemosina di casa in casa, al mattino presto; ricordo con piacere la visita a molte pagode e stupa, nonchè qualche dialogo con qualche Monaco studente; grazie alle conoscenze di Han, mi è stato possible assistere a uno spettacolo teatrale dei Moustache Brothers, in un periodo in cui il regime militare era ancora chiuso in un giro di vite durissimo e Aung San Suki ancora costretta agli arresti domiciliary nella capitale Yangoon. Ora che finalmente è libera ed è più facile programmarsi un viaggio in Myanmar, vi consiglio di contattare Han per un'indimenticabile avventura in un paese ricchissimo di fascino, pagode, spiritualità, e gente semplicissima.

 by Patrizia Cenzato
Birmania

Caro Han Moe Zaw, sei stato una delle cose piu` belle di questo viaggio in Birmania. Grazie per la tua simpatia, per i tuoi sorrisi e per la tua disponibilita, che ci hanno aiutato ad apprezzare meglio le meraviglie della tua Birmania.

 by Elisabetta e Andrea di Berzo Inferiore (BS)
Trip in Myanmar

Siamo stati in Myanmar a marzo 2011 preparandoci un viaggio senza tour operator navigando in internet abbiamo trovato recensioni di turisti che avevano viaggiato utilizzando HAN come guida turistica e lo abbiamo quindi contattato. la scelta è stata delle migliori: HAN è la persona giusta per conoscere il Myanmar, parla correttamente l'italiano, è una persona discreta ma nello stesso tempo solare e con tanta voglia di far conoscere il suo splendido paese. Ricordiamo con emozione la sera a Kalaw quando con il suo aiuto un gruppo di ragazzi locali ci ha improvvisato un concertino davanti ad un falò e ci hanno cantato canzoni birmane con le loro bellissime voci!

grazie ad HAN la Birmania ci rimarrà nel cuore per sempre! Ora che HAN è diventato papà di un bellissimo bambino ha ancora più bisogno di lavorare e quindi suggerisco a tutti di contattarlo e non rimarranno delusi.

 by Claudio e Annalisa
Viaggio in Birmania

Claudio e Annalisa

Questa estate con i nostri due figli di 12 e 8 anni, abbiamo avuto la fortuna di visitare il Myanmar e di avere con noi Han.

Il suo soriso all'aeroporto è stato solo l'inizio di un'accoglienza speciale.

Sempre attento ad ogni nostra necessità, disponibile ad ogni nostra richiesta e decisamente molto preparato, ci ha accompagnato attraverso questo meraviglioso paese.

Ci ha raccontato la storia e la cultura di un popolo straordinario che abbiamo potuto conoscere lungo le strade, nei villaggi e nei mercati.

Un grazie di cuore ad Han che rimarrà per sempre nei nostri pensieri.